Cronaca

Blitz degli studenti al Cip e all'Adecco: 'E venerdì blocchiamo le strade di Bologna'

Azione di protesta per simboleggiare il disagio lavorativo di giovani e precari. 'Assaggio' della mobilitazione in programma per il 12 dicembre: "Daremo un'indicazione differente dalla piazza della Cgil, quel giorno una sfilata non potrà bastare"

10 dicembre, blitz degli studenti

Blitz degli studenti oggi presso il centro per l’impiego e una filiale dell’agenzia interinale Adecco 'come azione comunicativa verso il 12 dicembre', giornata durante la quale gli studenti medi e universitari scenderanno in piazza, in occasione dello sciopero generale indetto da Cgil e Uil.

"Abbiamo rinominato il Cip “centro per lo sfruttamento” - spiegano i manifestanti - dirigendoci poi verso un agenzia interinale per sanzionare quei luoghi a cui in centinaia, tra giovani, precari, studenti, ci rivolgiamo per tentare di trovare un lavoro, senza ricevere spesso alcuna risposta,  rimanendo condannati ad un presente e un futuro di precarietà tanto cara al governo Renzi" .
Con l'approvazione del jobs act infatti - lamentano gli studenti - "assistiamo all’ennesima istituzionalizzazione della precarietà che inizia già tra i banchi di scuole e università, con tirocini e stage non pagati e svuotati di ogni senso formativo'.

VENERDì NERO PER IL TRAFFICO CITTADINO. Il 12 Dicembre - sfidano gli studenti - "daremo un’indicazione differente dalla piazza della Cgil, perché quel giorno una sfilata non potrà bastare, dovremo bloccare le strade e individuare controparti concrete e immediate". 
I manifestanti partiranno alle 9 da piazza XX Settembre, per far "sentire il nostro grido a chi ci vorrebbe silenziosi e chini sui nostri banchi e luoghi di lavoro". Si preannuncia dunque un venerdì complicato per il traffico locale, che oltre al blocco delle strade annunciato dagli studenti sarà messa a dura prova anche dallo sciopero di autobus e treni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz degli studenti al Cip e all'Adecco: 'E venerdì blocchiamo le strade di Bologna'

BolognaToday è in caricamento