menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Creme sbiancanti e saponi fuorilegge: 2mila prodotti sequestrati all'aeroporto Marconi

Sarebbero stati messi in vendita presso la comunità africana residente in Emilia-Romagna

530 confezioni di “creme sbiancanti” e 1.434 confezioni di saponi e detergenti, non ammissibili nel territorio dell’Unione europea. I prodotti sarebbero stati messi in vendita presso la comunità africana residente in Emilia-Romagna.

I funzionari doganali in servizio presso l'aeroporto Marconi” li hanno hanno rinvenuti nei bagagli di un cittadino nigeriano
residente nel forlivese, poi denunciato. Le creme, contenenti principi attivi medicinali, sono state sottoposte a sequestro perché non accompagnate dall’autorizzazione all’importazione del Ministero della Salute. Nei suoi bagagli sono state scoperte anche 1.434 confezioni di saponi e detergenti di vario tipo, non ammissibili nel territorio dell’Unione europea, che saranno distrutte.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I Giardini Margherita, tra tesoretti e sorprese inaspettate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento