menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aeroporto Marconi: danni alla pista, scalo riaperto alle 20

Una crepa causata da un carrello in fase di atterraggio che non ha causato però "disagi per i passeggeri a bordo". Voli attivi dalle 20 circa

Un pomeriggio di disagi all'Aeroporto Marconi, chiuso per danni alla pista di atterraggio alle 15.30 circa. "I tecnici si sono messi a lavoro per ripristinare la regolarità dei voli", aveva fatto spaere nel pomeriggi lo scalo bolognese in una nota e su twitter, ma la riapertura, prevista inizialmente per le ore 18.30, è stata posticipata fino alle 20, quando gli aerei hanno ricominciato ad imbarcare. Lo scalo è stato riaperto alle 20 con il volo Emirates per Dubai. 

Il velivolo della compagnia Pegasus (volo PC423) proveniente da Istanbul attorno alle ore 15.00 atterrando con il carello bloccato, aveva provocato il danneggiamento della pista di volo e la conseguente sospensione dell’operatività di tutti i voli.

"Mentre il problema al velivolo turco si è concluso senza conseguenze per i passeggeri" si legge nella nota "la chiusura della pista per cinque ore ha causato disagi a chi era in partenza o in arrivo sugli altri voli programmati oggi al Marconi".

Complessivamente, sono stati 15 i voli cancellati e 14 quelli dirottati su altri scali (Bergamo, Parma, Pisa, Venezia e Verona).
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento