Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca Reno / Via del Triumvirato

Aeroporto Marconi, innalzati livelli di sicurezza: "Voli regolari, ma più tempo per i controlli"

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile ha annunciato un innalzamento dei livelli di sicurezza dopo gli attacchi terroristici a Parigi e raccomanda di andare in aeroporto in anticipo. I voli da e per la Francia non hanno subito e non subiranno variazioni

Dopo l'attentato terroristico di Parigi i voli da e per l'aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna hanno continuato ad essere regolari. Non arrivano altre notizie dallo scalo bolognese se non la diffusione del comunicato divulgato dall’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile che a seguito degli attacchi terroristici informa di aver disposto, già dalla notte di venerdì 13 novembre, l’innalzamento delle misure di sicurezza in tutti gli aeroporti nazionali.

L'ENAC informa i viaggiatori anche del fatto che in questi giorni potrebbero essere più lunghi i tempi dedicati ai controlli e che potrebbero, pertanto, crearsi delle file: da qui l'invito a recarsi negli aeroporti in anticipo rispetto ai tempi normalmente previsti. 

Stretta sulle misure di sicurezza anche allo stadio Dall'Araper la partita della Nazionale di domani contro la Romania, e nei vari luoghi sensibili citatdini, come da direttive del prefetto di Bologna, Ennio Sodano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto Marconi, innalzati livelli di sicurezza: "Voli regolari, ma più tempo per i controlli"

BolognaToday è in caricamento