Martedì, 28 Settembre 2021

7 chili di droga nel trolley: sequestro e arresto all'aeroporto Marconi

Lo stupefacente destinato alla piazza bolognese avrebbe reso circa 50.000 euro

7,5 chilogrammi di marijuana sequestrati a un cittadino francese di origine senegalese da parte dei finanzieri del Comando Provinciale di Bologna e dai funzionari dell’Agenzia delle Dogane all’aeroporto “Guglielmo Marconi”.

Il “corriere”, proveniente dalla Spagna, è stato smascherato dai militari e dei funzionari doganali, i quali hanno
proceduto al rinvenimento e al sequestro di sei involucri, ben nascosti nel bagaglio al seguito.

Il soggetto è stato arrestato e posto a disposizione dell’A.G. di Bologna, la quale ha disposto il giudizio direttissimo e poi la traduzione al carcere della Dozza. 

In casa 4 chili di droga e due pistole, in manette 31enne 

Lo stupefacente sequestrato destinato alla piazza bolognese, qualora immesso sul mercato, avrebbe reso, secondo stime prudenziali, circa 50.000 euro. 

Il 10 novembre scorso, le fiamme gialle avevano sequestrato un quintale di medicinali illeciti a una passeggera
proveniente dal Ghana – via Amsterdam – e atterrata all'aeroporto Marconi. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

7 chili di droga nel trolley: sequestro e arresto all'aeroporto Marconi

BolognaToday è in caricamento