Aeroporto Marconi: nella valigia 46 stecche di sigarette, scatta maxi-multa

E' stata individuata tra i passeggeri in arrivo da Shanghai via Mosca, con al seguito il carico di "bionde". 47mila euro di multa

In una valigia coloratissima, 46 stecche di sigarette del peso totale di oltre 9 chilogrammi, che la donna cercava di introdurre illegalmente nel nostro Paese. Dogana e Guardia di Finanza in servizio all'aeroporto Guglielmo Marconi hanno multato una cittadina cinese residente a Rovigo. 

E' stata individuata tra i passeggeri in arrivo con un volo da Shanghai via Mosca, con al seguito il carico di "bionde". Trattandosi di beni soggetti a divieto di importazione da parte di privati, sono state sottoposte a sequestro con applicazione di una sanzione amministrativa di euro 47.470.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm, le misure in arrivo e le regioni a rischio maggiore (Emilia Romagna tra queste)

  • Nuovo Dpcm: colori regioni e nuovi criteri, Emilia Romagna a rischio zona rossa?

  • Red Ronnie contro la serie su San Patrignano: "Solo aspetti negativi, ma molti sono ancora vivi grazie a Muccioli"

  • Bocciata alla maturità in Dad: Tar le dà ragione, esame da rifare

  • Schivata la zona rossa, l'Emilia Romagna resta arancione

  • Dpcm e zona arancione, fioccano multe per violazione del coprifuoco e uscita dai comuni di residenza

Torna su
BolognaToday è in caricamento