menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marconi: ok medico all'aeroporto, presto il bando

Nell'ultima fase era previsto l'aggiornamento del documento di rischio sanitario, con il parere dell'Enac e dell'Ausl

C'è l'ok dell'Enac al ritorno del medico all'aeroporto Marconi di Bologna. Lo riferisce l'assessore comunale alla Sanità, Giuliano Barigazzi, rispondendo in Question time alla leghista Mirka Cocconcelli

"Ero d'accordo con la presenza del medico nel presidio in aeroporto e quindi ho costantemente seguito, e direi anche continuamente spinto, la società aeroportuale ad andare in questa direzione". Nell'ultima fase infatti era previsto l'aggiornamento del documento di rischio sanitario, con il parere dell'Enac e dell'Ausl.

Il pronunciamento dell'Enac è arrivato ed "è positivo", riferisce Barigazzi, mentre con l'Ausl "ci sarà l'incontro già la prossima settimana e presumo che andrà in questo senso", aggiunge l'assessore. Nel frattempo, il bando "era già in corso di definizione" e ora, visti gli ultimi aggiornamenti, i dirigenti dello scalo "sono fiduciosi di pubblicare entro il mese di giugno- spiega Barigazzi- che è esattamente entro i mesi primaverili", in linea cioè con quanto l'assessore aveva ipotizzato qualche tempo fa.

"Entro giugno finalmente questo bando uscirà e quindi sia dal punto di vista del presidio medico, sia da quello dell'emergenza- afferma Barigazzi- ci sarà la ricomposizione di tutto servizio". Poi bisognerà "solo attendere l'apertura delle buste dalla gara, per sapere come e chi ovviamente svolgerà quel servizio, ma credo che a quel punto- esprime soddisfazione l'assessore- avremo fatto tutti insieme un buon lavoro". (dire)

53enne morto al Marconi, Barigazzi: 'Presto un medico all'aeroporto' 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento