FOTONOTIZIA | Aeroporto, Nas e Usmaf sdoganano 22 tonnellate di materiale sanitario

Si tratta per lo più di tute sterili e camici ad uso sanitario provenienti dalla Cina e diretti alle Ausl dell’Emilia Romagna

Continuano le verifiche congiunte tra Nas e Usmaf (Ufficio di Sanità marittima aerea e di frontiera) di Bologna, con la collaborazione dell’Agenzia delle Dogane e delle Forze di Polizia operanti sullo scalo aereo di Bologna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All'Aeroporto di Bologna è stato dato il nulla osta per lo sdoganamento di oltre 22 tonnellate di dispositivi medici (tute sterili e camici ad uso sanitario provenienti dalla Cina e diretti alle Ausl dell’Emilia Romagna). Il materiale sanitario è ora pronto per esser diffuso nei canali distributivi e commerciali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Matrimonio Elettra Lamborghini: tutti i dettagli della cerimonia a poche ore dal 'si'

  • Maltempo a Bologna e provincia: persone intrappolate dall'acqua, allagato anche l'asse attrezzato

  • Pianoro, morto il 17enne coinvolto nell'incidente auto-moto

  • Coronavirus, altri 4 studenti positivi in 4 scuole: 78 in quarantena

  • Covid, tre positivi in due istituti scolastici di Bologna. Una classe del Liceo Righi in quarantena

  • Coronavirus Emilia-Romagna: +99 positivi, 33 nel Bolognese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento