rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cronaca Via del Triumvirato, 84

Le Due Torri e il Dragone, da giugno i primi voli charter da e per 5 città della Cina

Hangzhou, Nanchang, Shenyang, Taiyuan e Xi’an: sono le città cinesi che da giugno saranno collegate da voli diretti. L'accordo firmato nei giorni scorsi tra tour operator, aeroporto e Comune

Il 15 Giugno atterrerà al Marconi il primo volo diretto da Nanchang, capoluogo dello Jiangxi, nel sud-est della Cina. Due giorni dopo sarà la volta di Hangzhou, città di sei milioni di abitanti a 140 km da Shanghai e area di origine della maggior parte della comunità cinese residente in Italia. Dopo altri due giorni, ecco sbarcare i cinesi di Shenyang, primario centro finanziario del paese con oltre otto milioni di abitanti. Quindi arriveranno i turisti di Taiwan, hub stradale e ferroviario del nord della Cina, mentre il 23 giugno atterrerà il primo volo da Xi’an, la Silicon Valley Cinese sede anche del famoso “Esercito di Terracotta”.

Sono alcuni dettagli dell'apertura della città al turismo del Dragone, un bacino potenziale di reddito che porterà i cinesi a visitare Bologna senza dover fare scali intermedi. L'accordo, sottoscritto nei giorni scorsi tra l'aeroporto Marconi di Bologna e il vettore Blue Panorama, è stato celebrato oggi nello scalo bolognese, dal presidente dell’Aeroporto di Bologna Enrico Postacchini e dall’amministratore delegato di Blue Panorama Airlines Giancarlo Zeni, insieme al sindaco di Bologna Virginio Merola.e l'assessore all'economia Lepore.

Nei piano del Marconi il prossimo obiettivo, dopo questa prima apertura al “Paese del Dragone”, sarà quello di attivare anche voli di linea sulle nuove rotte cinesi, in modo da aprire le rotte anche agli italiani che intendono recarsi in Cina per lavoro o turismo.

I voli con la Cina arrivano dopo l’ottenimento, da parte del Marconi, della certificazione di accoglienza Welcome Chinese della Chinese Tourism Academy, il riconoscimento governativo cinese che attesta l’offerta di servizi aeroportuali pensati per il passeggero cinese e che favorisce l’entrata nel mercato cinese.

Screenshot (198)-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le Due Torri e il Dragone, da giugno i primi voli charter da e per 5 città della Cina

BolognaToday è in caricamento