menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

'Devi proprio fare pipì in strada?': lui lo aggredisce e gli rompe i denti

Pugni in faccia in risposta all'ammonimento. Gli amici cerano di portare la calma, ma gli aggressori se ne vanno in auto

Un ragazzo di 22 anni, cittadino italiano, è stato preso a pugni ieri sera in via De' Toschi, pare per un ammonimento che avrebbe riferito nei confronti del suo aggressore. Il giovane, che alla fine ha riportato diverse contusioni alla faccia, un labbro e due incisivi rotti, era in compagnia di un amico e aveva appena parcheggiato l'auto per andare a passare la serata nel centro.

Notato un ragazzo corpulento urinare sul ciglio della strada, il 22enne avrebbe cercato di abbozzare un rimprovero ad alta voce, ricevendo come risposta prima minacce verbali, poi botte vere e proprie. Finito il momento concitato, con anche i compari dell'aggressore intenti a far desistere il bruto, tutti si sono rimessi in macchina, una Bmw, per poi allontanarsi in auto. Quando è arrivato il 113, dell'aggressore non vi era più traccia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento