rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Cronaca

Dal parcheggio facile, ai negozi chiusi: pro e contro di un agosto in città

Andare in vacanza in agosto o anticipare/posticipare le ferie? Per molti la città deserta è triste, per altri questa è la Bologna più bella. Un valzer di interviste e la lista dei vantaggi e degli svantaggi

Gli Equipe 84 nel 1969 cantavano "Tutta mia la città" e sono esattamente le note che vengono da fischiettare in questi giorni agostani a chi è rimasto a Bologna: strade libere, parcheggi vuoti, sportelli e uffici senza fila. Ma anche negozi chiusi, senso di desolazione e amici tutti via per le ferie. C'è chi vede il bicchiere mezzo pieno e chi lo vede mezzo vuoto, come per tutte le cose. 

Fra le zone più frequentate dai turisti e che quindi non perdono appeal neppure intorno a Ferragosto c'è il Quadrilatero e tutta la zona intorno a Piazza Maggiore e alle Due Torri, luoghi dove bar e ristoranti hanno scelto in maggior numero di restare aperti. Diverso il discorso per i negozi, molti dei quali stanno chiusi almeno una settimana, quella del 15 d'agosto: "Dopo un anno di lavoro sei giorni su sette ci meritiamo una vacanza - dice la commessa di un negozio su via dell'Archiginnasio - e fortunatamente saremo chiusi per un'intera settimana, la prossima. I saldi sono andati bene e adesso è tempo di prenderci una pausa". 

CHI SFRUTTA LE VACANZE DEGLI ALTRI PER "GUADAGNARE". E c'è anche chi invece è proprio in questo periodo che guadagna di più. In zona Giardini Margherita una ragazza con tre cagnoloni al seguito racconta: "Faccio la dog-sitter e resto in città perchè è proprio questo il periodo nel quale c'è maggior lavoro per me. Ogni giorno ho i miei giri di passeggiate prima con uno e poi con l'altro ed è così fino a sera. Per farmi conoscere utilizzo una app che serve a mettere in contatto persone che cercano qualcuno che badi ai propri animali e persone che amino farlo, come me. Alla fine fra cani, gatti e altri animaletti nel mese di agosto guadagno una bella cifra e le vacanze me le faccio quando tornano gli altri!".  

I PRO...

"Sotto casa (in via Marconi) trovo parcheggio al primo colpo a tutte le ore! Una cosa davvero eccezionale!" Alessandro, 34 anni

"Posso andare con il longboard sotto ai portici e fare tutte le evoluzioni che voglio sul pavimento liscio senza andare contro a nessuno" Nicolò, 16 anni 

"In questi giorni l'autobus per venire in centro (il 25) senza traffico ci mette la metà del tempo e arrivo in ufficio puntuale dormendo 20 minuti in più!" Giorgia, 42 anni 

"Possiamo dormire con le finestre aperte senza che le urla e la musica dei locali qui sotto ci sveglino ogni 5 minuti. Magari fosse sempre così la zona universitaria" Signor Carlo, 63 anni 

...E I CONTRO...

"Tutti i bar e i miei locali preferiti sono chiusi per ferie. La città così deserta non mi piace per nulla e i miei amici sono tutti via. Tristezza" Giacomo, 23 anni 

"Vedere le foto degli amici al mare, davanti a piatti a base di pesce e io con il mio pranzo al sacco davanti al computer dell'ufficio...il brutto di aver fatto le ferie a giugno e per di più quando era brutto tempo!"  Alessia, 45 anni 

"Con i locali chiusi e tutti in ferie ho il terrore che entrino i ladri in casa...la sera mi barrico nel mio appartamento e quando esco chiudo sempre tutte le finestre" Sara, 45 anni

"Essendo una delle poche del condominio rimaste a Bologna in agosto mi tocca annaffiare le piante di tre vicini e dare da mangiare a due gatti. Ho più chiavi io che San Pietro!" Signora Anna, 63 anni 

"C'è poca gente e io guadagno poco. Solo la sera vendo qualcosa, ma sempre poco". Rasib, venditore ambulante della zona Santo Stefano

Bologna in agosto: poco traffico e tanti parcheggi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal parcheggio facile, ai negozi chiusi: pro e contro di un agosto in città

BolognaToday è in caricamento