Cronaca Bentivoglio / Via Saliceto

Agricoltore ferito da un animale, soccorso in elicottero

Feriti anche due operai. Tre in totale gli incidenti sul lavoro nelle ultime ore che hanno richiesto l'intervento dei carabinieri

Tre infortuni sul lavoro nelle ultime ore si sono registrati a Bologna e provincia e hanno richiesto l'intervento dei carabinieri. 

Il primo è avvenuto venerdì sera in via Saliceto a Bentivoglio, presso un’azienda agricola specializzata nell’allevamento di bovini da latte, dove un operaio rumeno di 31 anni, residente a Bentivoglio, è rimasto ferito dal calcio di un animale. La vittima, soccorsa dai sanitari del 118 e trasportata in elicottero al Pronto Soccorso dell’Ospedale Maggiore di Bologna, ha ricevuto dieci giorni di prognosi a seguito di una “contusione addominale – trauma cranico e zigomatico”.

Il secondo è avvenuto questa mattina in via del Fonditore a Bologna, presso cantiere edile, dove un operaio albanese di 26 anni, residente a Martellago (VE), dipendente di una ditta specializzata nell’installazione di impianti idraulici, di riscaldamento e condizionamento dell’aria, con sede a Imola, è rimasto ferito alla testa da un pezzo di cemento caduto accidentalmente dall’alto dello stabile in cui si trovava al momento dei fatti. La vittima è stata soccorsa dai sanitari del 118 e trasportata al Pronto Soccorso del Policlinico Sant’Orsola Malpighi in “Codice uno”.

Il terzo è avvenuto questa mattina in via Cadriano a Granarolo Emilia, presso un’azienda di trasporti e logistica, dove un operaio pakistano di 30 anni, residente a Bologna, è rimasto ferito alle gambe da alcuni pallet, caduti accidentalmente dal muletto che stava manovrando. La vittima è stata soccorsa dai sanitari del 118 e trasportata al Pronto Soccorso dell’Ospedale Maggiore di Bologna in “Codice due”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agricoltore ferito da un animale, soccorso in elicottero

BolognaToday è in caricamento