Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO| 'Aiutiamoli a casa loro, per davvero', crowdfunding per l'Uganda

Il progetto di 'Atlas Solidarity Onlus' per finanziare con 5mila euro la formazione di tecnici meccanici nel paese africano

 

Atlas Solidarity aiuta i giovani ad acquisire competenze professionali e a contribuire allo sviluppo del loro Paese in collaborazione con Rena Uganda Foundation ONG. Tre anni fa la onlus bolognese, in collaborazione con Cefal, ha ospitato sotto le due torri due insegnanti di Rena Uganda affinché imparassero l'insegnamento della meccanica.

Adesso c'è bisogno delle macchine così, con l’aiuto di Stafer SpA, l'associazione ha raccolto macchine utensili per attrezzare l’aula-laboratorio alla St. Theresa Vocational School, a Mahyoro. Da qui l'idea della raccolta fondi per spedire le attrezzature e formare 'i tecnici di domani'.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BolognaToday è in caricamento