Ecco l'albero del Dono, pieno di regali per i più bisognosi: "Depressioni, patologie e nuove povertà. Tante le macerie di questa pandemia"

Straordinaria iniziativa solidale parte oggi, tanti regali in distribuzione per le famiglie in difficoltà. Dalle istituzioni ringraziamenti ai volontari, che con il loro lavoro riescono a portare serenità anche in periodi bui come questi

100 pacchi alimentari in dono a chi ne ha più bisogno. E'  l'iniziativa di Natale  solidale all’Ospedale Maggiore, dove stamane si è acceso l’Albero del Dono, dedicato quest’anno appunto alle nuove povertà. A realizzarlo l’Associazione di Volontariato Andromeda nell’ambito del progetto Seminare Coesione, in collaborazione con Azienda Usl di Bologna, VOLABO (Centro Servizi per il Volontariato della Città Metropolitana di Bologna), Cucine Popolari, Case Zanardi – Empori Solidali, Protezione Civile e Auser Bologna.

All’accensione hanno partecipato rappresentanti del mondo del volontariato e delle istituzioni. Presente anche Paolo Bordon, Direttore Generale dell’Azienda USL di Bologna, che però sottolineato come "il disagio sociale e le macerie che questa pandemia si porterà dietro sono molteplici, lo vediamo dall'aumento delle patologie, dalle depressioni, e anche purtroppo delle povertà". nonostante le difficoltà del periodo, si riesce comunque a respirare serenità grazie alla grande solidarietà  che serpeggia. Evidenzia ancora il Dg Ausl riferendosi  allo straordinario impegno dei volontari "che fanno ancora più grande l'offerta dei servizi ospedalieri" e ai quali va "un grazie per tutto il lavoro che fanno, giorno dopo giorno", chiosa Bordon.

L'assessore regionale alla sanità, Raffaele Donini, anche ha inviato i propri ringraziamenti ai volontari e sottolineato come in questo periodo c'è bisogno di fiducia. "Il prossimo futuro ci vedrà più impegnati - ha aggiunto l'assessore- a occuparci di cittadini e famiglie che stanno più soffrendo". 

 

(

Un albero speciale all'ospedale Maggiore: oggi l'inaugurazione

 

(Video e foto Erika Bertossi )

Povertà, Antoniano: "A Bologna picco di richieste di aiuto, +80%" 

In regione 1 minore su 10 in condizioni di povertà relativa. Save the Children: "Infanzia a rischio estinzione” 

Video popolari

BolognaToday è in caricamento