Cronaca

Maxi controllo durante il weekend: tra droga e ubriachi alla guida, fioccano denunce e multe

129 Carabinieri e 63 mezzi impiegati nel 'rastrellamento' della nostra Provincia. Una persona è finita in manette per spaccio di sostanze stupefacenti. 16 sono stati gli automobilisti denunciati per troppo alcol nel sangue e 25 quelli sanzionati per infrazioni varie

Il Comando Provinciale dei Carabinieri di Bologna, nell’ambito di un operazione a largo raggio realizzata nel fine settimana, ha concluso un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione di ogni genere di attività criminosa nonché al contrasto delle violazioni delle norme del codice della strada. 129 Carabinieri e 63 mezzi sono stati impiegati nel 'rastrellamento' della nostra Provincia, che ha portato al controllo di 422 veicoli e 700 persone.

Risultati? Un 27enne nigeriano, senza fissa dimora, è stato visto in piazza Verdi, dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Bologna Centro, mentre cedeva 0.51 grammi di marijuana a uno studente universitario residente a Bologna. Il 27enne è stato perquisito e trovato in possesso di altri 10.30 grammi di analoga sostanza. Arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti, è stato tradotto nelle camere di sicurezza della Stazione Bologna. Lo studente è stato segnalato alla Prefettura di Bologna.

Tra 103 conducenti sottoposti all’alcool test, 16 sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza alcolica e 5 veicoli sono stati sequestrati ai fini della confisca. Tra i denunciati, un 38enne di San Giovanni in Persiceto, controllato nel comune di residenza, è risultato positivo al test con dei valori 5 volte superiori al limite consentito.

Altre 25 persone sono state sanzionate amministrativamente per altre violazioni al codice della strada.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi controllo durante il weekend: tra droga e ubriachi alla guida, fioccano denunce e multe

BolognaToday è in caricamento