Cronaca Zona Universitaria / Via Zamboni

Abuso d'alcol tra i minori: 12enne colto da malore in via Zamboni, finisce in ospedale

Si è sentito male in via Zamboni, dove 'faceva serata' insieme ad un amico, anche lui giovanissimo. Entrambi alticci, la Procura indaga su chi abbia venduto alcolici ai due minori

Abuso d'alcol, così si sarebbe sentito male un ragazzino di dodici anni finito in ospedale durante il weekend. Il giovane, colto da un malore è stato soccorso in via Zamboni, dove stava 'facendo serata' in compagnia di un amico, anche lui minorenne, 14 anni.

Entrambi si avrebbero "alzato troppo il gomito", tanto che per  più giovane - soccorso dai sanitari del 118 - si è reso necessario il trasporto in ospedale, dove è stato ricoverato presso il pronto soccorso pediatrico, per le cure del caso.

L'episodio è stato segnalato alla Procura dei minori, ora al lavoro per appurare se i due ragazzini abbiano assunto solo del vino - come da loro dichiarato - o se abbiano fatto uso anche di sostanze stupefacenti. Accertamenti in corso, anche per cercare di risalire a chi abbia venduto alcol ai due minorenni.

Il fatto si è consumato proprio alla vigilia della nuova ordinanza anti-alcol - partorita dal Comune - che contempla un 'coprifuoco' per i locali del centro storico: gli esercizi commerciali dovranno chiudere le serrande  dalle 21 alle 7, nel periodo estivo (cioè dal 16 giugno al 15 ottobre).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abuso d'alcol tra i minori: 12enne colto da malore in via Zamboni, finisce in ospedale

BolognaToday è in caricamento