Alessandro Ferriani, morto in canoa a 17 anni: oggi i funerali in forma privata

I genitori, tramite il loro l'avvocato, hanno diffuso una nota

Oggi alle 11 in Santa Maria Madre della Chiesa di Bologna, in via Porrettana, l'ultimo saluto ad Alessandro Ferriani, il 17enne morto tragicamente in canoa sul fiume Reno a Casalecchio il 1° febbraio scorso. 

I genitori, tramite il loro l'avvocato Ciriaco Rossi, hanno comunicato che "i funerali dell’amato figlio si svolgeranno in forma privata" quindi "non sarà possibile effettuare riprese e/o scattare fotografie all’interno della chiesa. Certi della comprensione della stampa, si confida nella collaborazione di tutte le testate giornalistiche. Grazie a tutti".

La Procura ha aperto un fascicolo d’indagine contro ignoti, per omicidio colposo. Alessandro quel giorno si stava allenando con altri amici e un istruttore.

"Era giovane, ma pratico della canoa. Inspiegabile" 

17enne morto nel fiume, Procura apre inchiesta

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Elezioni Regionali Emilia-Romagna, i risultati: Bonaccini vince e va oltre il 50 per cento

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • Regionali Emilia Romagna, le Sardine festeggiano e escono di scena: "Non siamo nati per stare sul palcoscenico. E' tempo di tornare alle nostre priorità"

  • Lunga giornata di voto in Regione. Boom alle urne, oltre il 70% a Bologna

Torna su
BolognaToday è in caricamento