menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scomparsa Alessandro Venturelli: ancora segnalazioni, l'ultima da Bologna. "Importante tenere alta l'attenzione"

Così l'avvocato della famiglia del giovane scomparso da Sassuolo dopo la segnalazione di una lettrice di BolognaToday, che purtroppo ha portato all'ennesima strada cieca

Alessandro Venturelli è il 21enne di Sassuolo scomparso da casa dallo scorso 5 dicembre. Una lettrice di BolognaToday, osservando attentamente una foto pubblicata in allegato a un nostro articolo di qualche giorno fa ha notato la forte somiglianza fra un ragazzo ritratto non in primo piano e il giovane di cui da mesi non si hanno notizie. Nell'immagine scattata in occasione delle riprese per uno spot con Stefano Accorsi si vede un giovane con al collo un badge che sta evidentemente prestando servizio come steward o come addetto alla sicurezza. E' di corporatura esile, indossa una mascherina e sulla fronte ha dei bei riccioli castani, proprio come quelli di Alessandro. Parte la segnalazione che arriva all'avvocato della famiglia, Barbara Iannuccelli e poi alla mamma. 

La segnalazione da Bologna

La madre del ragazzo vede in quel giovane molto del figlio: pensa che possa essere lui. Scatta la ricerca di altre immagini e ne salta fuori una seconda che lo ritrae da una prospettiva diversa: "La prima foto ci ha fatti sussultare - spiega Barbara Iannuccelli, il legale che segue la famiglia Venturelli - ma sulla seconda ci sono molti dubbi, perchè l'angolazione diversa mette in luce tratti non riconosciuti". 

E un incrocio di informazioni purtroppo confermerebbe che nello staff assoldato per le riprese (fra service, sicurezza e personale vario) non ci sarebbe nessun Alessandro. E Alessandro ha i documenti con sè, come specificano le persone a lui vicine. Un'altra illusione forse, ma l'elemento importante, così come sottolinea l'avvocatessa Iannuccelli è la collaborazione delle persone: "L'attenzione di quelli che io chiamo cittadini-sentinella spesso porta a passi avanti o addirittura svolte nelle ricerche delle persone scomparse ed è quindi estramamente positivo fare delle segnalazioni (I numeri da chiamare in caso di avvistamenti sono: +39 338.5417548, +39 3483104813, +39 (0)536 987811.“)

"Ci sono state segnalazioni importanti - sottolinea il legale della famiglia di Alessandro - per le ricerche e seguiamo le piste attendibili. L'appello è sempre lo stesso: chi si riconosce in quella foto si faccia avanti per fugare ogni dubbio". E la mamma intanto rivolge un ringraziamento a chi partecipa alle ricerche anche solo tenendo alta l'attenzione: "Confortata e non delusa. Grazie a tutti". 

Diverse ad oggi le segnalazioni di avvistamenti da tutto lo stivale: la prima a Cesena a gennaio (quella del musicista Raoul Casadei fra l'altro) e poi quella che pare essere più attendibile arriva ad aprile da Avezzano, L'Aquila: "Pista rivelatrice per noi" ha dichiarato il legale. Strade cieche invece le segnalazioni di Viterbo e di Orvieto.

Questo il messaggio arrivato all'avvocato : 

messaggio avv-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Come trasformare una finestra in un piccolo balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento