Incidente Alex Zanardi, nuova operazione chirurgica per il campione

La decisione dei medici dell'ospedale di Siena dopo una Tac

Nuova operazione per il campinoe di handbike Alex Zanardi, ancora grave ma stabile dopo il severo incidente occorso dieci giorni fa tra Arezzo e Siena.

Il nosocomio senese ha fatto sapere che dopo una Tac, in risposta a "una evoluzione dello stato del paziente" Zanardi è stato sottoposto a un nuovo intervento di chirurgia neurologica.

L'operazione è durata circa circa 2 ore e mezza, Alex Zanardi è stato nuovamente ricoverato nel reparto di Terapia intensiva dove resta sedato e intubato: le sue condizioni rimangono stabili dal punto di vista cardio-respiratorio e metabolico, gravi dal punto di vista neurologico, la prognosi rimane riservata.

«L’intervento effettuato – dichiara il direttore sanitario dell’Aou Senese Roberto Gusinu – rappresenta uno step che era stato ipotizzato dall’équipe. I nostri professionisti valuteranno giorno per giorno l’evolversi della situazione, in accordo con la famiglia il prossimo bollettino sarà diramato tra circa 24 ore».

Alex Zanardi, un altro post del figlio: "Mi manca il tuo sorriso, ma lo rivedremo presto"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mezza Italia (Emilia Romagna compresa) verso il 'giallo'. Bonaccini: "Per Natale soluzioni che evitino il tana libera tutti"

  • Divieto spostamenti Natale, Bonaccini: "Rischia di isolare chi vive in un piccolo comune"

  • Il Covid fa la sua prima vittima fra i sanitari del S.Orsola: morto a 59 anni l'infermiere Sergio Bonazzi

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • Covid, a Natale tutte le regioni in zona gialla? Bonaccini: "Aprire anche bar e ristoranti"

  • Giornata del Parkinson, le neurologhe: "Per combattere la malattia, tre tipi di terapie avanzate"

Torna su
BolognaToday è in caricamento