Cronaca Via G. Setti

Alluvione nel modenese: a San Pietro in Casale attivi due punti di raccolta

Alcuni centri della provincia di Bologna si stanno dando da fare per aiutare le popolazioni colpite: si raccolgono prodotti per la pulizia degli ambienti e della persona, abiti pesanti e alimentari a lunga conservazione

L'alluvione che ha colpito alcuni comuni del Modenese è stata devastante e i danni risultano in alcuni casi peggiori di quelli causati dal terremoto del maggio 2012.

Anche alcuni centri della provincia di Bologna si stanno dando da fare per aiutare le popolazioni colpite e il 'Coordinamento Cittadini Uniti' ha attivato due punti di raccolta a San Pietro in Casale, in accordo con gli abitanti di Bastiglia, piccolo comune della provincia di Modena.

Si raccolgono prodotti per la pulizia degli ambienti e della persona, abiti pesanti e generi alimentari a lunga conservazione, presso il Circolo Arci Maccaretolo via Setti e Telefonia 3 in P.zza Martiri.1779878_10202967436577670_653157173_n-2

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alluvione nel modenese: a San Pietro in Casale attivi due punti di raccolta

BolognaToday è in caricamento