Alluvione del Reno, il M5S chiede alla magistratura di indagare

La capogruppo M5S Silvia Piccinini deposita lunedì l'esposto sulla rotta del fiume nella pianura bolognese, in particolare sul cedimento dell'argine nei pressi di Castel Maggiore

Alluvione del Reno di inizio febbraio: come già annunciato nei giorni scorsi durante l'acceso dibattito in Assemblea legislativa regionale, il Movimento 5 stelle chiederà alla magistratura di indagare sull'evento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La capogruppo M5S Silvia Piccinini deposita lunedì l'esposto sulla rotta del fiume nella pianura bolognese, in particolare sul cedimento dell'argine nei pressi di Castel Maggiore. È previsto un incontro stampa alle 11 nel corso del quale Piccinini spieghera' nei dettagli l'azione legale decisa dai 5 stelle. 

Esondazione Reno: le immagini dell'argine rotto | VIDEO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto, la fortuna bacia Pianoro: vinti 18mila euro

  • Covid e gestione piscine, parrucchieri ed estetisti: siglata nuova ordinanza in Emilia-Romagna

  • Incidente stradale, esce di strada e si schianta contro la recinzione: è grave

  • Coronavirus, bollettino 6 agosto Emilia-Romagna: +58 casi, nessun decesso. Il numero resta a 4.291

  • Coronavirus Emilia-Romagna, il bollettino: 44 nuovi casi, un morto a Bologna. Allerta per "focolai di rientro dalle vacanze"

  • Lutto in Unibo, morto il prof Luigi Montuschi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento