Vaccini, più corse per il Poliambulatorio Rizzoli: potenziata la navetta

A partire da sabato 9 gennaio, orario prolungato e più corse anche nei T-days

L'obiettivo "è facilitare l'accesso col mezzo pubblico al punto di somministrazione del vaccino anti-COVID". XCosì in una nota congiunta del Comune di Bologna e di Tper che rendono noto il potenziamento della navetta che porta all'hub vaccinale del Poliambulatorio Rizzoli. 

A partire da sabato 9 gennaio Tper potenzia la navetta A grazie alle risorse (più di 40.000 euro) messe a disposizione dal Comune di Bologna. Il servizio della navetta A sarà prolungato fino alle 21 nei giorni feriali dal lunedì al venerdì.

La linea sarà inoltre potenziata al sabato, con corse continuative ogni 30 minuti, ed estesa anche alla domenica e nei giorni festivi, con lo stesso orario in vigore al sabato (il servizio del sabato e dei festivi termina con le ultime corse delle 20.30 da Piazza Cavour e delle 20.45 dal Poliambulatorio).

Nei Tdays – quando la linea A è limitata al percorso fra Piazza Cavour e il Poliambulatorio Rizzoli - il capolinea del centro è facilmente raggiungibile anche dalla zona della Stazione Centrale e da via Marconi con le linee 11 e 30, utilizzando la fermata di via Farini, su Piazza Galvani, a poche decine di metri da Piazza Cavour.
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm, le misure in arrivo e le regioni a rischio maggiore (Emilia Romagna tra queste)

  • Nuovo Dpcm, seconde case e nuove regole: tutte le risposte

  • Red Ronnie contro la serie su San Patrignano: "Solo aspetti negativi, ma molti sono ancora vivi grazie a Muccioli"

  • Schivata la zona rossa, l'Emilia Romagna resta arancione

  • Dpcm e zona arancione, fioccano multe per violazione del coprifuoco e uscita dai comuni di residenza

  • Bocciata alla maturità in Dad: Tar le dà ragione, esame da rifare

Torna su
BolognaToday è in caricamento