Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Saragozza / Via Andrea Costa, 158

Ruba alla coop Andrea Costa, poi perde le staffe: un arresto

Dopo aver rubato dagli scaffali vino economico e deodorante, aggredisce cassiera, addetti alla vigilanza e agenti intervenuti. Lo aveva già fatto in precedenza

Ha rubato un brick di Tavernello e una confezione di deodorante e, una volta scoperto, ha dato in escandescenze. E' successo ieri alla Coop di VIa Andrea Costa, dopo le 14, quando la Polizia è intervenuta dopo che un uomo di 54 anni aveva aggredito il personale.

Il soggetto, volto noto della zona, è risultato essere senza fissa dimora di origini trevigiane: presentatosi alla cassa con vino e deodorante, si è poi rifiutato di pagare quest'ultimo. Ai tentativi di bloccarlo all'uscita si è dimostrato aggressivo, menando schiaffi e spintoni sia agli addetti alla vigilanza che a un cassiera.

Dopo poco sono stati chiamati gli agenti, ma la loro presenza non è valsa a far calmare il signore, tanto che si è proceduti al suo arresto. Il 54enne, con precedenti specifici per la sua indole violenta,  era già stato colpito da una ingiunzione del Tribunale del 2014 che gli aveva intimato di stare alla larga dal punto commerciale.

Condotto in camera di sicurezza, è stato poi processato per direttissima la mattinata successiva.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba alla coop Andrea Costa, poi perde le staffe: un arresto

BolognaToday è in caricamento