menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Lazzaro saluta il comandante dei Carabinieri Aniello Mattera, subentra Giulio Presutti

Il sindaco Isabella Conti: "In questi anni è stato svolto un grande lavoro di squadra, e la nostra città è fortunata ad avere persone del genere che rappresentano l'Arma sul territorio"

Consiglio comunale riunito in via straordinaria a San Lazzaro di Savena, per salutare il comandante della stazione dei Carabinieri Aniello Mattera, che dopo tre anni di servizio nella locale caserma, passa alla scuola marescialli dell'Arma a Firenze.

Presente il sindaco Isabella Conti, che ha spiegato: "Mattera è un esponente dell'Arma dei Carabinieri venuto a San Lazzaro qualche anno fa, e che ha condiviso la vita quotidiana sul territorio non solo come esponente delle forze dell'ordine, ma anche come cittadino, e con il quale si è instaurata una bellissima collaborazione. E' stato realizzato un grande lavoro di squadra, e San Lazzaro è fortunata ad avere persone del genere che rappresentano l'Arma sul territorio. Nella nostra caserma ci sono ragazzi eccezionali e per questo stiamo lavorando duramente. Posso infatti annunciare che abbiamo una trattativa in corso per acquisire un certo numero di alloggi in via Spinelli, da destinare ai carabinieri che lavorano nel nostro territorio e che vogliono portare qui le loro famiglie".

Emozionato per la stima mostrata da tutti i presenti Aniello Mattera: "Posso solo dire grazie, ai vecchi e a tutti i nuovi colleghi. Stare a San Lazzaro è stata un'esperienza straordinaria, una città di cui mi ero innamorato già dieci anni fa quando ero in servizio e Bologna. A testa bassa abbiamo lavorato tutti giorni, e posso affermare senza problemi che la nostra forza è stata l'unione. In tutti gli anni di servizio non mi era mai capitato di vedere una partecipazione cittadina così corale come a San Lazzaro, e quindi grazie, grazie a tutti, cittadini e istituzioni. I miei migliori auguri vanno al  maggiore Giulio Presutti, nuovo comandante della Compagnia dei Carabinieri di San Lazzaro".

Adesso ai vertici della caserma sanlazzarese c'è Giulio Presutti, nato a Viterbo e classe '86, che ha iniziato la carriera militare nel 2003, quando a 17 anni ha vinto il concorso per l’ammissione al 186esimo corso dell’Accademia per la formazione degli Ufficiali dell’Arma dei Carabinieri. Dopo ha preso parte al 186esimo corso ‘Dignità’ all’Accademia militare di Modena, dal quale è uscito con il grado di sottotenente, e al 186esimo corso d’applicazione alla Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma diventando tenente. Ha retto il comando del Nucleo Operativo e Radiomobile dei CC a Vallo della Lucania e nel 2011 è diventato capitano. Ha poi retto il comando Carabinieri ad Agropoli, andando anche all'estero, e adesso, maggiore, è al comando di San Lazzaro.

Il sindaco ha poi consegnato all'ex comandante Mattera e al nuovo Presutti, una spilla che rappresenta il Comune di San Lazzaro di Savena.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento