Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Centro Storico / Via Rizzoli

Animalisti, raduno a Bologna per l'orsa Daniza: in 300 alla fiaccolata per le vie del centro

In corteo per la mamma orsa braccata per un mese e poi uccisa il 10 settembre nei boschi trentini. Provenienti anche da altre parti di Italia, si sono dati appuntamento sotto le Due Torri: centro vestito a lutto

A Bologna le associazioni animaliste antispeciste Lav Bologna, Salviamo gli Orsi della Luna e BolognAnimale hanno ricordato "la morte ingiusta di Daniza", la mamma orsa braccata per un mese e poi uccisa il 10 settembre nei boschi trentini.

Con una fiaccolata, che lo scorso venerdì ha visto sfilare silenziosamente per le vie del centro cittadino circa 300 persone provenienti da tutta la regione, come da Firenze, Ancona, Roma, gli animalisti hanno commemorato Daniza creando un grande cuore di luce sotto le Due Torri di Bologna, e chiedendo con forza più chiarezza sulla vicenda e giustizia per l’animale ucciso.

Altri cortei sono stati organizzati a Trento, Milano, Torino, Taranto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Animalisti, raduno a Bologna per l'orsa Daniza: in 300 alla fiaccolata per le vie del centro

BolognaToday è in caricamento