Insegnante in vacanza in Abruzzo: ha un malore e annega in mare

La tragedia a pochi metri dalla riva nonostante l'intervento dei soccoritori

Foto archivio

Una nuotata fino agli scogli ma verso riva un malore le è stato fatale. Una donna bolognese di 81 anni, ex insegnante in pensione, è annegata questa mattina nonostante i soccorsi dei bagnini dello stabilimento Aldebaran di San Vito, località balneare della provincia di Chietin, e successivamente del 118.

Gli accertamenti sono condotti dai carabinieri di San Vito e dalla Compagnia di Ortona guidato dal maggiore Roberto Gregucci. La donna era in compagnia di un'amica che l'ha vista morire ed è sconvolta dalla tragedia. La notizia su Chieti Today.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sente rumori sospetti in casa e spara, ucciso un uomo

  • Lega: "A Bologna party universitario blasfemo, intervenga il Rettore"

  • Incidente a Casalecchio: pedone investito all'incrocio

  • Terremoto Toscana: riaperto traffico treni AV e regionali, ci sono ritardi

  • Morti in incidenti stradali: Bologna la più colpita, diventa obbligatorio l'alcol-lock

  • Rissa dopo Bologna - Milan: tifoso accoltellato, è grave

Torna su
BolognaToday è in caricamento