167° anniversario della fondazione: festa per la Polizia di Stato

In Piazza Maggiore gazebo e veicoli speciali. Il programma delle celebrazioni

Palazzo Re Enzo ospita oggi 10 aprile le celebrazioni per il 167° anniversario della fondazione della Polizia di stato. Il tema “Esserci Sempre, che ben identifica lo scopo dell’iniziativa: condividere la ricorrenza con i cittadini ai quali è rivolto l’operato quotidiano delle donne e degli uomini della Polizia di Stato" si legge nella nota. 

Il programma

Le celebrazioni partono alle ore 09.30 con la deposizione di una corona di alloro innanzi alla Lapide ai Caduti della Polizia di Stato posta all’ingresso della Questura, alla presenza del Prefetto di Bologna e del Cappellano della Polizia di Stato per un breve momento di raccoglimento. 

A partire dalle ore 10.00, in Piazza Maggiore sono stati allestiti sei gazebo dai diversi uffici della Polizia di Stato (Controllo del territorio a cura della Squadra Volante e del Reparto Prevenzione Crimine - con l’esibizione di cinofili e artificieri-, Polizia Stradale, Polizia Ferroviaria e quella di Frontiera, Gabinetto Regionale Polizia Scientifica, Polizia
Postale e delle Comunicazioni, “Questo non è amore” a cura della Divisione Anticrimine, della Squadra Mobile e dell’Ufficio Sanitario), con la partecipazione di alcune scolaresche bolognesi che faranno visita agli stand. Nella piazza saranno inoltre esposti mezzi storici e mezzi in dotazione ai diversi Reparti.

Alle ore 18.00 avrà inizio la cerimonia istituzionale presso il Salone del Podestà di Palazzo Re Enzo sito in Piazza del Nettuno, alla presenza del Sottosegretario di Stato al Ministero dell’Interno Stefano Candiani, del Sig. Prefetto di Bologna Dott.ssa Patrizia Impresa e del Questore della provincia di Bologna Dott. Gianfranco Bernabei. 

Durante la cerimonia verranno consegnati i riconoscimenti premiali al personale della Polizia di Stato della provincia distintosi in attività di servizio e a due cittadini per la determinante collaborazione resa alla Polizia di Stato. Al termine della cerimonia seguirà un momento conviviale con un buffet per gli ospiti e un’esibizione musicale della “Doctor Dixie Jazz Band”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Il Covid fa la sua prima vittima fra i sanitari del S.Orsola: morto a 59 anni l'infermiere Sergio Bonazzi

  • Coronavirus Emilia-Romagna: il virus picchia duro, nell'imolese morto un 45enne

  • Siglata nuova ordinanza. Riaperture negozi, corsi e lezioni di ginnastica a scuola: ecco cosa cambia

  • Dati Covid confortanti: l'Emilia-Romagna verso la zona gialla (ma non subito)

  • Mangia la pizza e finisce in ospedale con un filo metallico nell'esofago: due denunce

Torna su
BolognaToday è in caricamento