Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Anniversario strage di Bologna, per il governo ci sarà la ministra Cartabia

La Guardasigilli attesa sul palco del due agosto. Intanto la prossima settimana in aula per il processo bis attesi importanti testimoni

Sarà il ministro della Giustizia, Marta Cartabia, a rappresentare il governo alla commemorazione per il 41esimo anniversario della strage alla stazione di Bologna, il prossimo 2 agosto. Ad annunciarlo è il sindaco Virginio Merola. "La presenza della ministra Cartabia è un fatto molto importante, in un anno nel quale la ricerca di giustizia è in pieno corso -commenta Merola- ringrazio il Governo per aver risposto con sollecitudine al nostro invito".

Intanto, la prossima settimana entrerà nel vivo il processo a carico di Paolo Bellini, Piergiorgio Segatel e Domenico Catracchia. Mercoledì, infatti, dovrebbero testimoniare cinque familiari di Bellini, tra cui l'ex moglie Maurizia Bonini, che dopo essere stata sentita varie volte nel corso degli anni ha riconosciuto, nell'ultimo interrogatorio davanti ai pg bolognesi, il volto dell'ex marito nel video amatoriale girato in stazione a Bologna il giorno della strage da un turista straniero.

Testimoni chiave la prossima settimana al processo

Proprio sulla possibilità di mostrare il video in aula ai parenti di Bellini oggi si è consumato un duro scontro tra la Procura generale e i difensori di Bellini, Manfredo Fiormonti e Antonio Capitella. I due legali dell'ex esponente di Avanguardia nazionale avrebbero voluto un contraddittorio tra il tecnico della Polizia scientifica che ha ottimizzato il video Super 8 per conto dei pg e il loro consulente che ha analizzato il filmato.

La proposta, però, non è stata accettata dalla Procura generale, che ha ribadito, come già fatto in passato, di non conoscere né il consulente della difesa, né il contenuto della sua relazione sul video. "Non prestiamo il nostro consenso al buio", ha detto infatti l'Avvocato generale dello Stato, Alberto Candi. I pg hanno invece accolto il suggerimento della Corte d'Assise di far venire in aula il loro consulente prima di mostrare il video ai testimoni, perché spieghi il lavoro che ha svolto per migliorare la qualità del filmato. (Ama/ Dire) 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anniversario strage di Bologna, per il governo ci sarà la ministra Cartabia

BolognaToday è in caricamento