Recuperare le vecchie terme di Porretta: successo per la raccolta firme

L'iniziativa sta raccogliendo consenso unanime da parte dei residenti e degli amministratori

Foto FB

Un'iniziativa che sta raccogliendo un consenso unanime da parte dei residenti in Appellino e anche degli amministratori: la raccolta firme per recuperare l'antico stabilimento termale di Porretta, promossa dal Comitato SOS Terme Alte, all’interno dei circuiti del FAI (Fondo Ambientale Italiano).

Come riferisce la testata 'La voce della montagna', sono ormai 11.000 le adesioni, inoltre le antiche terme sono state inserite ne "I luoghi del cuore" del FAI e sono al terzo posto della classifica provvisoria nazionale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come sostenere la campagna 

Una volta conclusa la raccolta firme, per il Comitato si potrebbe richiamare a Porretta gli investitori ed arrivare al restauro. Qui il link per votare online 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 23 maggio: +43 positivi, 193 guariti e calo dei casi attivi

  • Al fiume con gli amici, scompare tra i flutti: ragazzo trovato morto nel fiume Idice

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • Spostamenti tra regioni in dubbio, Bonaccini: "Prudenza alta, si rischia la chiusura" 

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

  • Bollettino Covid Bologna 18 maggio: vicini a zero casi, ma ancora 4 morti | GRAFICI E DATI, COMUNE PER COMUNE

Torna su
BolognaToday è in caricamento