Anziana muore soffocata in casa di riposo, la figlia denuncia

È successo ieri mattina a Casalecchio. La figlia ha sporto denuncia ai carabinieri: "Non le mettevano la dentiera"

Un'anziana di 93 anni ieri mattina è morta soffocata mentre faceva colazione nella casa di riposo dove risiedeva, in via Porrettana, a Casalecchio di Reno.

La figlia ha sporto denuncia ai carabinieri perché ritiene sia responsabilità degli operatori: la donna, 50 enne, ha raccontato ai militari di aver diverse volte lamentato il fatto che non facessero indossare la dentiera alla madre.

Motivo per il quale, secondo lei, l'anziana è morta soffocata mangiando un boccone. I carabinieri di Borgo Panigale hanno avviato le indagini per fare chiarezza sulla vicenda.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Matrimonio Elettra Lamborghini: tutti i dettagli della cerimonia a poche ore dal 'si'

  • Maltempo a Bologna e provincia: persone intrappolate dall'acqua, allagato anche l'asse attrezzato

  • Matrimonio da favola per Elettra Lamborghini: gli abiti da sposa, la torta e i fuochi d'artificio / LE FOTO

  • Pianoro, morto il 17enne coinvolto nell'incidente auto-moto

  • Coronavirus, altri 4 studenti positivi in 4 scuole: 78 in quarantena

  • Covid, tre positivi in due istituti scolastici di Bologna. Una classe del Liceo Righi in quarantena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento