Anziani morti e Covid in Rsa, Amato: "Fino a ora nessun fatto penalmente rilevante"

Intanto 'match' tra Regione e familiari delle vittime, assistiti dal Codacons e ascoltati in procura

FOTO DI REPERTORIO

Rispetto ai decessi verificatisi nelle strutture per anziani durante l'emergenza coronavirus "stiamo trattando i casi singolarmente e al momento non è emerso nulla di penalmente rilevante".

Lo ha riferito il procuratore capo di Bologna, Giuseppe Amato, ieri sera a margine di un'iniziativa sulla sicurezza organizzata nell'ambito della Festa dell'Unità al Parco Nord. "Il tema vero è riuscire a capire se nelle strutture c'è stato il rispetto delle regole cautelari costruite in corso d'opera- continua Amato- tenendo conto dell'eccezionalità del Covid".

Si tratta di "verificare il percorso nel tempo, ritornando all'indietro al verificarsi degli episodi- spiega il procuratore- e poi capendo anche in generale l'eccezionalità del Covid, che è una cosa che non va trascurata. Non siamo in presenza di una situazione che era prevedibile e sicuramente evitabile, siamo in presenza di un evento assolutamente eccezionale".

Morti in Rsa e Covid, 'match' tra Regione, Codacons e familiari vittime

Intanto proseguono le indagini anche a Bologna sugli anziani vittime del covid deceduti nelle Rsa e nelle Cra del capoluogo emiliano. Nei giorni scorsi, gli inquirenti hanno infatti sentito alcuni familiari degli ospiti dell'istituto Sant'Anna-Santa Caterina di Bologna, una delle case di riposo della città in cui durante il lockdown era scoppiato un focolaio di coronavirus e dove i Nas hanno effettuato controlli nei mesi scorsi.

A fare il punto della situazione è Bruno Barbieri, presidente del Codacons dell'Emilia-Romagna, che in città ha aperto l'assemblea dei familiari degli anziani vittime di covid in Emilia-Romagna, riunita con l'obiettivo di creare un unico comitato regionale.

Sono stati gli stessi parenti, con i loro esposti sulle Rsa e le Cra nel pieno dell'emergenza, a portare la magistratura ad accendere i fari sulle morti degli anziani nelle strutture dell'Emilia-Romagna. "Le indagini sono ancora in corso e al momento non c'è alcuna richiesta di archiviazione- spiega Barbieri, parlando alla 'Dire'- alcuni familiari sono stati contattati dagli inquirenti per essere sentiti sulla documentazione prodotta, per integrare i documenti e avere chiarimenti. Questo su Bologna, su Ferrara e su altre province.
Speriamo che al termine delle indagini si arrivi a una richiesta di rinvio a giudizio".

Covid e anziani in Rsa: "L'isolamento continua, pazienti non recuperano più"

Nel frattempo, il Codacons e i familiari attendono ulteriori documenti dalla Regione. "L'ultima istanza di accesso agli atti ha avuto una risposta al 50%- sottolinea Barbieri- quindi abbiamo dato un ultimatum all'assessore Donini perché provveda entro una settimana a farci avere il materiale restante. E' molto importante, perché la nostra situazione è molto simile a quella della Lombardia e ci sono mancanze che possono essere rilevate solo grazie a questi documenti che, non a caso, non ci sono stati dati".

Se dalla Regione non arrivera' una risposta entro una settimana, avverte il presidente del Codacons, "ci rivolgeremo alla magistratura".

La Regione replica a stretto giro, spiegando in una lunga nota che tutta la documentazione richiesta "di propria competenza" sui decessi per covid nelle Rsa dell'Emilia-Romagna è stata inviata "entro i termini previsti" e che "Sono stati rispettati i termini previsti per la consegna della documentazione e fornito tutto il materiale di competenza regionale"

Allo stesso tempo, la Regione indica l'Ausl di Bologna come "soggetto competente a cui fare riferimento per le uniche informazioni mancanti, quelle relative appunto alle attività svolte dall'Ausl del capoluogo felsineo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, tre ragazzi positivi nei licei di Bologna: controlli su 90 tra studenti e professori

  • Liceo Galvani, lutto al rientro a scuola: è morto il prof Stefano Tampellini

  • Dove mangiare pesce a Bologna: 4 imperdibili ristoranti

  • Scuola, altri due casi di Covid al Fermi e alle Guido Reni

  • Aggressione in casa: tenta violenza sessuale, lei scappa in strada

  • Marzabotto, festa di compleanno in casa: 34 multe per assembramento e 3 denunce

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento