menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Storia di solitudine da Vergato: anziano solo resta al freddo, militari in soccorso

“Aiutatemi, sono rimasto al freddo” è la richiesta di aiuto di un anziano rivolta al Numero unico di emergenza 112

“Aiutatemi, sono rimasto al freddo” è la richiesta di aiuto di un anziano rivolta al Numero unico di emergenza 112. E’ successo alle ore 17:30 di ieri, quando l’operatore della Centrale Operativa Carabinieri di Vergato ha ricevuto la telefonata di un 78enne disabile che chiedeva aiuto perché era rimasto al freddo a causa di un guasto all’impianto di riscaldamento di casa. Non sapendo a chi rivolgersi, l’anziano, vittima della solitudine, ha composto il numero di emergenza segnalando il problema.

Sono stati i Carabinieri ad andare in soccorso del richiedente che, infreddolito, si era fatto prendere dal panico a causa di un’anomalia dell’impianto di riscaldamento che aveva abbassato la temperatura di casa.

Il problema è stato risolto dai militari che gli hanno sistemato il termostato. L’anziano, spaventato ma in buone condizioni di salute, ha ringraziato i Carabinieri intervenuti.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento