Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Persiceto, 'violenza gratuita' in strada: 93enne in ospedale, 8 minori gli aggressori

Insulti e pugni volanti senza un perchè, l'aggressione costò all'anziano 10 giorni di prognosi. Dopo settimane di indagini sarebbero stati individuati gli autori. Dovranno rispondere di lesioni personali e ingiurie in concorso

viale Pupini, luogo dell'aggressione

Aggredito da un gruppo di ragazzini, senza un 'perchè'. E' quanto accaduto ad un 93enne di San Giovanni in Persiceto, che mentre passeggiava in viale Pupini, venne fatto oggetto di azioni di scherno ed insulti da parte di un gruppo di giovanissimi, che infine lo colpirono con pugni al gomito ed alla schiena. "L'episodio di violenza gratuita - raccontano i militari - costò al 93enne, costretto a farsi accompagnare al Pronto Soccorso, 10 giorni di prognosi a causa di un  “trauma contusivo regione lombare e trauma distrattivo gomito e braccio sinistro” rimediato durante l'aggressione".

L'episodio risale al pomeriggio del 18 settembre scorso. Dopo alcune settimane di indagine i carabinieri di di San Giovanni in Persiceto avrebbero individuato gli aggressori. Ad inchiodare i giovani alle loro responsabilità sarebbero state le testimonianze della vittima e di alcuni passanti che avevano assistito ai fatti.
Gli autori della violenza sarebbero otto minorenni, che adesso dovranno rispondere di lesioni personali e ingiurie in concorso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Persiceto, 'violenza gratuita' in strada: 93enne in ospedale, 8 minori gli aggressori

BolognaToday è in caricamento