Pronto Polizia Locale, rinnovata l'App per la sicurezza dei cittadini: via a segnalazioni in tempo reale

Gratuita in Emilia Romagna, ora l'applicazione permetterà agli utenti di segnalare un problema in tempo reale al comando di Polizia Locale più vicino, selezionando sulla mappa l'esatta posizione dell'evento, mandando foto e note. Funziona anche in assenza di connessione

L'innovazione tecnologica impiegata nella sicurezza del cittadino. In Emilia-Romagna arriva la nuova versione dell’"App Pronto Polizia Locale". Realizzata da Performer e T&D, aziende che operano nel settore della pubblica amministrazione da più di 15 anni, l’applicazione consente a chi possiede uno smartphone di trovare e contattare nel modo più semplice il comando di Polizia Locale competente.

COME FUNZIONE. Ora l’applicazione permetterà agli utenti di segnalare un problema in tempo reale al comando di Polizia Locale più vicino. Attraverso la funzione di segnalazione l’utente avrà la possibilità di selezionare sulla mappa l’esatta posizione dell’evento, di allegare foto e inserire una breve descrizione. Oltre a una nuova veste grafica e alla possibilità di condividere PPL Italia sui social network, nella nuova versione dell’app sono state aggiornate le banche dati con i nuovi dati di comandi, municipi e paesi esteri.
L’applicazione, grazie al GPS integrato, è in grado di funzionare anche in assenza di copertura internet.
In versione gratuita per la Regione Emilia-Romagna, l’app è disponibile su Apple Store e Google Play anche in versione Italia, per la copertura su tutto il territorio nazionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Una grande risorsa per i cittadini - spiega Performer Spa, realizzatrice dell'applicazione - che potranno collaborare attivamente con la Polizia Locale contribuendo a migliorare la vita della comunità e prevenire disservizi e disagi relativi al degrado urbano". Non solo. L'App  è anche una preziosa fonte di informazioni per la Polizia Locale, che potrà contare su tanti ‘punti di osservazione’ direttamente sul territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nicoletta Mantovani sposa il suo Alberto: "Matrimonio a Bologna, in una chiesa speciale per me"

  • Coronavirus Emilia-Romagna, aumento contagi: +41, a Bologna 12

  • Schianto in tangenziale tra camion e auto: morto vigile del fuoco

  • Tir fermo in autostrada, camionista trovato morto

  • Coronavirus, direttore Microbiologia Sant'Orsola: "Virus muta, autunno incerto"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: +37 positivi, nel Bolognese 14

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento