Protesta al Corno alle Scale contro la seggiovia: "Soldi sprecati"

Domenica 20 settembre la manifestazione ambientalista in Appenino

Una manifestazione al Corno alle Scale per dire no alla nuova seggiovia. Le associazioni ambientaliste, in testa Wwf e Legambiente, protesteranno il 20 settembre nella stazione sciistica dell'Appennino bolognese "contro un cantiere devastante che mette a serio rischio l'ambiente di Corno alle Scale".

Nel mirino la nuova seggiovia a sei posti prevista tra il parcheggio delle Polle e il lago Scaffaiolo. "Sette milioni di euro, più i costi di demolizione e rinaturazione, per smantellare una seggiovia esistente, funzionante e costruirne un'altra sullo stesso tracciato ma prolungato di 200 metri verso il lago Scaffaiolo", si legge nel volantino della manifestazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Denaro pubblico sprecato - lo definiscono i promotori - in un momento di grave crisi economica, per una stazione sciistica i cui debiti sono stati ripianati con risorse pubbliche". Infatti, "già da diversi anni, il surriscaldamento globale non consente la pratica dello sci, sotto i 1.800 metri, in modo sostenibile. Con questa seggiovia si distrugge per sempre l'unica vera risorsa della popolazione locale, l'ambiente e il paesaggio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, tre ragazzi positivi nei licei di Bologna: controlli su 90 tra studenti e professori

  • Maltempo a Bologna e provincia: persone intrappolate dall'acqua, allagato anche l'asse attrezzato

  • Scuola, altri due casi di Covid al Fermi e alle Guido Reni

  • Due locali di Bologna tra le '20 Migliori Pizze in Viaggio in Italia'

  • Dolci e leccornie: 5 imperdibili pasticcerie a Bologna

  • Covid, tre positivi in due istituti scolastici di Bologna. Una classe del Liceo Righi in quarantena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento