Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca

Turismo, poca neve in Appennino: la regione promuove lo sci d'erba

Con un ordine del giorno presentato dai 5 stelle e approvato ieri in Assemblea legislativa insieme al bilancio 2023, la Regione metterà a disposizione 150.000 euro in tre anni

Neve, poca. In Appennino la stagione invernale stenta a decollare ed ecco l'alternativa. Con un ordine del giorno presentato dai 5 stelle e approvato ieri in Assemblea legislativa insieme al bilancio 2023, la Regione metterà a disposizione 150.000 euro in tre anni per lo sci d'erba. Soddisfatta Silvia Piccinini, la consigliera regionale M5s da cui era partita la richiesta.

"Si tratta di uno stanziamento molto importante che può rappresentare un punto di partenza per la crescita di una pratica sportiva fino ad oggi sottovalutata ma cha ha grandi potenzialità- afferma- come testimonia il fatto che nel 2020 a Gaggio Montano sia stata inaugurata una nuova pista per lo sci d'erba omologata anche per competizioni internazionali".

L'ordine del giorno approvato ieri fa seguito ad una risoluzione, sempre presentata dal Movimento 5 stelle e approvata all'unanimità dall'Assemblea Legislativa lo scorso marzo, che prevede lo stanziamento di 50.000 euro all'anno per il prossimo triennio come opportunità di crescita e rilancio dell'area appenninica, anche attraverso il supporto alle organizzazioni, alle federazioni, agli enti locali, alle imprese e alle società ed associazioni sportive.

"Oltre all'aspetto prettamente sportivo- aggiunge Piccinini- questa disciplina può rappresentare anche un'importante opportunità per la diversificazione dell'offerta turistica consentendo, per esempio, l'allungamento della stagione nelle località interessate dallo sci sulla neve e l'integrazione con il turismo verde. Ma anche guardando al futuro e ai cambiamenti climatici che stanno portando sempre meno neve sulle nostre montagne. Un'occasione, quindi, per gli operatori del nostro Appennino di poter rimodulare e diversificare l'offerta turistica". (Dire)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo, poca neve in Appennino: la regione promuove lo sci d'erba
BolognaToday è in caricamento