Argelato, scoperta azienda-dormitorio nella zona industriale

La titolare dell'impresa dovrà rispondere di favoreggiamento, impiego e sfruttamento dell’immigrazione clandestina, ma era assente. Il tutto partito da controlli anticovid

16 denunce, tra cui gli stessi lavoratori e una 34enne, titolare dell'azienda. I carabinieri di San Giorgio di Piano hanno scoperto una manifattura tessile 'totale' nella zona industriale di Funo di Argelato, durante dei controlli nelle aziende per il rispetto della normativa anti-covid.

E' successo ieri pomeriggio. La scena che si sono trovati davanti i militari è stata a prima vista favorevole, con tutti i lavoratori distanziati e con la mascherina indosso. Ma le persone, in tutto 15, vivevano nello stesso magazzino, in condizioni igieniche precarie, con pareti di cartongesso a separare la zona di lavoro dalla quella di dimora.

Assente al momento del controllo la titolare, una 34enne cittadina cinese così come le maestranze. tutte persone di età compresa tra i 30 e i 43 anni. Nove di loro sono risultati irregolari. Dopo gli accertamenti, per i dipendenti è scattata una denuncia per invasione di terreni ed edifici, mentre la titolare dovrà rispondere di favoreggiamento, impiego e sfruttamento dell’immigrazione clandestina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Matrimonio Elettra Lamborghini: tutti i dettagli della cerimonia a poche ore dal 'si'

  • Maltempo a Bologna e provincia: persone intrappolate dall'acqua, allagato anche l'asse attrezzato

  • Pianoro, morto il 17enne coinvolto nell'incidente auto-moto

  • Coronavirus, altri 4 studenti positivi in 4 scuole: 78 in quarantena

  • Covid, tre positivi in due istituti scolastici di Bologna. Una classe del Liceo Righi in quarantena

  • Coronavirus Emilia-Romagna: +99 positivi, 33 nel Bolognese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento