menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inquinamento aria, sale lo smog a Bologna: rischio blocco del traffico

Per tutto il weekend le Pm10 hanno fatto registrare nel capoluogo valori fuori norma. Se entro giovedì non migliora scattano le misure emergenziali

Bologna finora è stata risparmiata, ma è questione di tempo. Smog in impennata nell'aria felsinea, con le centraline Arpae che hanno fatto registrare per il secondo giorno consecutivo di sforamento delle polveri cancerogene. In tutta la regione, la mappa che mostra l'attività delle centraline di rilevamento dello smog si sta colorando di arancione: a Modena, Parma, Reggio Emilia, Modena e Ferrara è così da giorni, solo Bologna è stata risparmiata, per ora.

Cambia il blocco del traffico: esclusi diesel euro4, ma emergenza arriva prima

In base alle nuove regole sulle misure emergenziali infatti ora bastano tre giorni di sforamento per fare scattare i blocchi (non più quattro, barattata con l'alleggerimento dei divieti  al traffico urbano), che significa tra le altre cose, anche lo stop ai tanti discussi diesel euro 4, ma non solo: i riscaldamenti delle case andranno abbassati e non si potranno accendere i caminetti e le stufe che non abbiano almeno 4 stelle di efficeientamento energetico.

Solo ieri nelle centraline di Bologna sono stati superati i 62 microgrami/metrocubo a San Felice e i 57 microgrammi/metrocubo ai giardini Margherita. Le condizioni climatiche stanno favorendo il ristagno dell'aria e almeno fino a giovedì non sono previste piogge o cambi di tempo rilevanti. Se entro giovedì non la situaizone non dovesse cambiare (il rilevamento che darà il via al blocco dopo i tre giorni infatti può essere fatto solo lunedì o giovedì, ndr), i bolognesi sarano alle prese con una festa dell'Immacolata degna dei tempi dell'austerity.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento