Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca Via San Ruffillo

Legarono e rapinarono due 90enni: all'alba di oggi l'arresto della banda

Era il 26 ottobre quando due coniugi di 94 e 99 anni sono stati immobilizzati al letto mentre tre uomini incappucciati svaligiavano la loro casa: oggi i Carabinieri li hanno messi al muro

Dalle prime ore di questa mattina, i Carabinieri della Compagnia di Bologna Centro stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare in carcere del Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Bologna, nei confronti di un gruppo di criminali di origini ucraine e moldave, responsabili della rapina ai danni di una coppia di anziani commessa lo scorso 26 ottobre

La rapina fu consumata in Zona San Ruffilo e le due vittime, di 94 e 99 anni, vennero legate al letto e derubate di oro e gioielli per circa 3 mila euro da tre persone incappucciate. Fortunatamente gli anziani non sono rimasti feriti, nonostante li avessero immobilizzati con delle fascette da elettricista, e il giorno dopo denunciarono i fatti ai Carabinieri.

Oggi, a qualche mese dall'episodio, le indagini hanno quindi condotto all'arresto dei componenti della banda. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legarono e rapinarono due 90enni: all'alba di oggi l'arresto della banda

BolognaToday è in caricamento