menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta un furto, poi minaccia il vigilante con le forbici: arrestata

Vista dall'uomo della sicurezza mentre tentava di tagliare il dispositivo antitaccheggio e fermata: insulti a sfondo razziale e minacce di morte hanno aggravato le accuse

Una donna di 43 anni è stata arrestata ieri intorno alle 17 dopo che un addetto alla sicurezza del negozio Mediaworld del Centro Commerciale Meraville l'aveva vista armeggiare con delle forbici a degli oggetti che stava per rubare: auricolari, cuffie e dispositivi audio per un valore di 245 euro. 

Intercettata e bloccata dal vigilante ha reagito minacciandolo di morte rivolgendogli degli insulti a sfonfo razziale. All'arrivo della Polizia la donna, una bolognese classe 1975, è stata arrestata per tentato furto aggravato e minacce. La 43enne, gravata da precedenti analoghi, aveva già tentato di rubare merce in quello stesso store. L'ultima volta il 20 gennaio scorso. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I Giardini Margherita, tra tesoretti e sorprese inaspettate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento