rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Cronaca Viale Tito Carnacini

Tenta un furto, poi minaccia il vigilante con le forbici: arrestata

Vista dall'uomo della sicurezza mentre tentava di tagliare il dispositivo antitaccheggio e fermata: insulti a sfondo razziale e minacce di morte hanno aggravato le accuse

Una donna di 43 anni è stata arrestata ieri intorno alle 17 dopo che un addetto alla sicurezza del negozio Mediaworld del Centro Commerciale Meraville l'aveva vista armeggiare con delle forbici a degli oggetti che stava per rubare: auricolari, cuffie e dispositivi audio per un valore di 245 euro. 

Intercettata e bloccata dal vigilante ha reagito minacciandolo di morte rivolgendogli degli insulti a sfonfo razziale. All'arrivo della Polizia la donna, una bolognese classe 1975, è stata arrestata per tentato furto aggravato e minacce. La 43enne, gravata da precedenti analoghi, aveva già tentato di rubare merce in quello stesso store. L'ultima volta il 20 gennaio scorso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta un furto, poi minaccia il vigilante con le forbici: arrestata

BolognaToday è in caricamento