Cronaca Via del Gomito

Via del Gomito: spaccia in un casolare e trasloca nel carcere a pochi metri di distanza

Insospettiti da un via vai di auto alcuni residenti hanno avvertito le forze dell'ordine: nel casolare abbandonato un pregiudicato con un kit da spaccio e del fumo

Trovato con dell'hascisc e un bilancino di precisione in un casolare abbandonato in periferia di Bologna, via del Gomito, è stato arrestato dagli uomini delle volanti della polizia. In manette è finito un tunisino di 20 anni: gli agenti erano intervenuti ieri mattina dopo che diversi residenti avevano chiamato il 113 segnalando un sospetto via-vai di auto.

Allo straniero, pregiudicato e senza fissa dimora, sono stati trovati 30 grammi di hascisc e altri 80 grammi quando è arrivata la squadra dei cinofili. Sul bilancino c'erano anche tracce di eroina. Il pm di turno Laura Sola ha disposto il carcere, così l'uomo è stato portato nella casa circondariale della Dozza, che si trova poco distante, nella stessa via del casolare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via del Gomito: spaccia in un casolare e trasloca nel carcere a pochi metri di distanza

BolognaToday è in caricamento