menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Faceva il magazziniere a Bologna, ma era ricercato dall'Interpol

Arrivato in Italia dalla Polonia con un passaporto rubato, qui si era fatto una nuova vita e aveva una nuova famiglia. Era però ricercato da decenni per violenza sessuale e omicidio

Era ricercato da ben 32 anni per omicidio e violenza sessuale, reati commessi nel suo paese, in Polonia: si nascondeva a Zocca e aveva un impiego come magazziniere a Bologna. Sono stati i Carabinieri e stanarlo, dopo un'attenta indagine condotta in tandem con la Polizia Polacca. 

Il 51enne era ricercato dall'Interpol per i due terribili reati commessi nel 1985, violenza sessuale e omicidio. In Italia si era costruito una nuova vita e aveva un a nuova famiglia, il suo lasciapassare: un passaporto rubato che gli aveva garantito una seconda identità. Ora l'uomo è stato arrestato ed è in attesa di estradizione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento