menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arresto in via San Felice: droga in casa, spacciatore "osservato" e ammanettato

Incastrato dalle chiavi che aprivano proprio quel portone e anche la porta di un appartamento: dentro droga e denaro contante

Arrestato sotto la sua casa in via San Felice un pusher. I Carabinieri, impegnati in un servizio intensificato di controllo, sono riusciti a stanare uno spacciatore dopo averlo osservato: lo hanno fermato mentre stava uscendo da un portone e gli hanno chiesto dove abitasse, supponendo che avesse domicilio proprio in quel condominio all'altezza di via Riva di Reno. 

Il soggetto ha negato, ma le chiavi che aveva addosso (insieme a un grammo di cocaina) aprivano proprio quel portone e anche una porta. Dentro casa 12 grammi di cocaina nascosta all'interno di alcuni calzini, un bilancino di precisione insieme a del materiale per il taglio e il confezionalemento della droga e 1.700 euro in contanti. 

Arrestato ieri sera intorno alle nove, si tratta di un giovane del '93 nato in Albania. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento