rotate-mobile
Cronaca

Arrestato il titolare di una palestra: sequestrati stupefacenti e anabolizzanti

Sono stati i Carabinieri a eseguire controlli e perquisizioni: delle chat di WhatsApp confermano il 'giro'

Arrestato il titolare di una palestra bolognese: nel suo ufficio 9 fiale di sostanze stupefacenti (nandrolone/decadurabolin), altre sostanze nascoste in casa e in auto. In particolare 60 flaconi di anabolizzanti vari e 120 di efedrina e testosterone, oltre a 1.100 euro in contanti.  Si tratta di un bolognese di 62 anni, M. V., con precedenti. Si  trova ora agli arresti domiciliari con Direttissima stamattina.

Nel suo telefono, così come riscontrato dai Carabinieri che hanno seguito la perquisizione, delle chat che confermano la vendita di prodotti illegali collegati al potenziamento della forza fisica. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato il titolare di una palestra: sequestrati stupefacenti e anabolizzanti

BolognaToday è in caricamento