rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Ancora liberi dopo la condanna: arresti per violenza sessuale e rapina

I casi tra Bologna e Castel San Pietro Terme

Sono scattate manette e carcere per due uomini di 37 e 39 anni, intercettati ieri rispettivamente nei comuni di Bologna e Castel San Pietro Terme. I carabinieri hanno identificato e notificato gli ordini di carcerazione in merito a diversi reati, fatti per i quali era già stata emessa una sentenza e disposto il carcere.

Nel primo caso il 37enne, cittadino italiano, deve scontare due anni per una rapina compiuta a Gabicce Mare nel 2013, mentre nel secondo caso è stato un cittadino romeno a essere portato in carcere, per quasi quattro anni da scontare. Per quest'ultimo le condanne sono per rapina e violenza sessuale, risalenti tra il 2010 e il 2015.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora liberi dopo la condanna: arresti per violenza sessuale e rapina

BolognaToday è in caricamento