Cronaca

Bolognina, droga e 20mila euro in casa: pusher in arresto

Distinti servizi antidroga della Squadra Mobile hanno portato all'arresto di quattro soggetti

Il 4 agosto, nell’ambito di due distinti servizi antidroga, personale della locale Squadra Mobile traeva in arresto complessivamente 3 soggetti, di cui due per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e un terzo per resistenza a pubblico ufficiale. Nel primo caso, nell’ambito di un servizio volto al contrasto dello spaccio di stupefacenti effettuato in via Fioravanti, i poliziotti della Squadra Mobile notavano un incontro sospetto fra due soggetti stranieri, H. K. nato in Marocco nel 1981, pregiudicato, e Z. E. M. nato in Algeria nel 1984, anch’egli pregiudicato. In quel frangente l’algerino, accortosi della presenza degli operatori, tentava di darsi alla fuga con il proprio scooter, opponendo resistenza nei confronti degli altri operatori intervenuti, che lo bloccavano definitivamente.

Contestualmente veniva fermato anche l’altro soggetto, marocchino, che veniva trovato in possesso di 2,70 grammi di eroina. Successivamente, all’esito della successiva perquisizione domiciliare eseguita presso l’abitazione del soggetto marocchino, sita nel quartiere Bolognina, gli operatori di Polizia rinvenivano 70,19 grammi di hashish, altri 98,30 grammi di hashish, un bilancino di precisione e la somma di 19.580 euro. L’attività si concludeva con l’arresto di H.K. per detenzione di stupefacenti a scopo di spaccio e di Z.E.M. per resistenza a Pubblico Ufficiale.

Nella stessa giornata del 4 agosto, questa volta in via Masia, personale della Squadra Mobile traeva in arresto per detenzione di sostanza stupefacente Z.A.A., marocchino, classe 1993, trovato in possesso di 79 grammi di cocaina. L’uomo all’esito degli accertamenti veniva condotto presso la locale casa circondariale. Da ultimo nel pomeriggio di ieri in zona San Donato, personale della locale Squadra Mobile ha tratto in arresto un italiano 1982, pregiudicato, per il reato di detenzione di sostanza stupefacente. L’uomo veniva notato a bordo della propria autovettura imboccare alcune vie contromano. Veniva, pertanto, sopposto a controllo e veniva trovato in possesso di 487,30 grammi di hashish.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bolognina, droga e 20mila euro in casa: pusher in arresto

BolognaToday è in caricamento