Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca Centro Storico / Via del Pratello

Lotta allo spaccio: altri due arresti nella notte

Via del Pratello e via Mattei: i Carabinieri hanno arrestato due spacciatori di hashish e MDMA. Lotta infinita alla diffusione della droga nei dintorni della movida notturna

Prosegue senza interruzioni quella che, solo apparentemente, potrebbe essere considerata una fatica di Sisifo, ma che costituisce invece uno degli argini alla diffusione senza limiti delle droghe: l’azione quotidiana di controllo dei Carabinieri nelle zone dello spaccio. Nella notte scorsa, i militari del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri Bologna Centro hanno arrestato due marocchini per spaccio di sostanze stupefacenti: R.M., 40enne, senza fissa dimora, separato, nullafacente e Z.Y., 23enne, residente a Bologna, celibe, nullafacente, con precedenti di polizia per ricettazione, regolare sul territorio nazionale.

SPACCIO AL PRATELLO. I militari stavano svolgendo l’ennesimo servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nel centro cittadino quando, in prossimità di via del Pratello, hanno sorpreso R.M. mentre offriva ai passanti una dose di hashish. La sostanza stupefacente veniva sequestrata mentre il 40enne, non sussistendo l’esigenza di richiedere l’applicazione di misure coercitive, così come disposto dall’A.G., veniva rimesso in libertà.

SPACCIO IN VIA MATTEI. Più tardi, gli stessi Carabinieri si recavano in via Mattei in prossimità di un noto locale notturno dove sorprendevano un altro marocchino intento a spacciare M.D.M.A., una tra le sostanze stupefacenti più pericolose presenti sul mercato. Z.Y. veniva subito ammanettato e durante la perquisizione personale, a cui gli operanti dell’Arma lo sottoponevano, venivano rinvenuti ulteriori 5,1 grammi della medesima sostanza e 1 pasticca di Rivotril, il tutto sottoposto a sequestro. L’arrestato, espletate le formalità di rito, veniva accompagnato presso le camere di sicurezza della Stazione Carabinieri Bologna Bertalia, in attesa di comparire di fronte all’Autorità Giudiziaria.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta allo spaccio: altri due arresti nella notte
BolognaToday è in caricamento