Polizia sorprende ladro in flagranza e lui aggredisce l'agente

È successo ieri sera in zona Barca alle 21.30, l'agente ha riportato una frattura alla caviglia

Foto archivio

Un uomo di 35 anni è stato arrestato ieri sera alle 21.30 in zona Barca per rapina aggravata. Colto in flagranza di reato mentre rubava in un appartamento di via Cividali, l'uomo, di cittadinanza rumena, è stato arrestato dagli agenti della polizia dopo una violenta colluttazione con un poliziotto, che ha riportato una frattura alla caviglia.

Ad avvertire gli agenti, una signora sessantenne che si era insospettita vedendo l'uomo, incappucciato, intrufolarsi a piano terra. Il ladro aveva preso due anelli e una collanina d'oro e quando è stato bloccato dai poliziotti aveva addosso guanti, cacciavite e torcia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sente rumori sospetti in casa e spara, ucciso un uomo

  • Lega: "A Bologna party universitario blasfemo, intervenga il Rettore"

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • Incidente a Casalecchio: pedone investito all'incrocio

  • Terremoto Toscana: riaperto traffico treni AV e regionali, ci sono ritardi

  • Rissa dopo Bologna - Milan: tifoso accoltellato, è grave

Torna su
BolognaToday è in caricamento