menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Una stecca di 'paglie' negli slip, dipendente infedele nei guai a Bentivoglio

L'uomo è impiegato in una ditta di inscatolamento per conto dei monopoli di Stato. Ad accorgersi del furto una guardia giurata. Durante il controllo le sigarette 'spuntano' dai pantaloni

Una intera stecca di sigarette, che a un certo punto è scivolata via dai pantaloni. E' accaduto durante un controllo a un dipendente di una azienda che lavora per i monopoli di stato. L'uomo, 61 enne incensurato, è stato notato da un addetto alla sicurezza che stava sorvegliando l’area.

Negli ultimi tempi infatti, l’azienda aveva patito analoghi furti da parte di ignoti, e aveva messo a sorveglianza le fasi d’inscatolamento dei tabacchi. Chiamato dal vigilante a restituire quello che aveva rubato, l’operaio, inizialmente ha fatto finta di niente, ma poi è stato smascherato dalla stecca di sigarette che, nascosta nei pantaloni, all’altezza delle parti intime, gli è scivolata a terra.

Una cinquantina di euro, il valore di quanto sottratto dal dipendente. Del fatto sono poi stati allertati i Carabinieri di Bentivoglio, la refurtiva è stata recuperata dai Carabinieri e restituita all'azienda. Il 61enne è finito in manette per furto aggravato e più tardi, su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, è stato rimesso in libertà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Nuovo Dpcm, seconde case e nuove regole: tutte le risposte

Attualità

Nuovo Dpcm: ecco le regole in vigore da domani al 5 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Chioschi a Bologna e provincia: la nostra mini guida

  • social

    Ricette antifreddo: la Zuppa boscaiola

  • Eventi

    "Playlist", il meglio dell'arte quando ArteFiera si ferma

Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento