menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sequestro

Il sequestro

Droga in auto e a casa, arresto della Polizia a Borgo Panigale

La pattuglia della Squadra Mobile ha intimato l’alt a una macchina affiancata al semaforo: sembrava sospetta per furto, poi la "sorpresa"

Controlli in città da parte delle Forze dell'Ordine. Ieri, intorno alle 19 una pattuglia della Squadra Mobile – IV sezione contrasto al crimine diffuso, ha intimato l’alt ad una macchina affiancata ad un semaforo rosso. L’attenzione degli Agenti della Polizia di Stato è stata catturata dalle condizioni dell’abitacolo dell’autovettura, una Fiat Punto, praticamente quasi del tutto smontata, tanto da ritenere che fosse oggetto di furto.

Durante le fasi del controllo, tuttavia, la sorpresa: all’interno dell’auto, condotta dall’effettivo proprietario M.C. classe 1981, incensurato, che nelle fasi dell’identificazione ha manifestato un insolito nervosismo, i poliziotti hanno trovato prima una pallina di un grammo di cocaina e, subito dopo, approfondendo la perquisizione, un “sasso” da 53 grammi sempre di cocaina.

Visita a casa del sospettato: altra droga e un bilancino di precisione

Alla luce dei rinvenimenti i Poliziotti della Squadra Mobile hanno così deciso di effettuare una perquisizione anche a casa dell’uomo, sempre in zona Borgo Panigale, rinvenendo ulteriore sostanza stupefacente del tipo hashish per 50 grammi e un bilancino di precisione funzionante e sporco di droga. In virtù di quanto rinvenuto, ritenendo la sostanza destinata all’attività di spaccio, il detentore della sostanza stupefacente è stato arrestato d’intesa con la locale Procura della Repubblica e sarà giudicato con rito direttissimo in data odierna. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento